Rinascere dalle piccole cose

Quando non puoi risolvere una cosa grande, prenditi cura delle cose piccole. Se tutto è energia: lascia stare i fatti, cambia le vibrazioni.

Occupati di non fare male alle margherite del prato, di rivolgerti con gratitudine al melo che anche quest’anno è fiorito, scambia meraviglia con le colline che s’indorano ogni sera al tramonto. Vivi nel miracolo della vita, della bellezza che abbonda sempre intorno a te, se hai spazio abbastanza per inginocchiarti a quel che c’è, e non fissarti su quel che manca. Non è un problema tuo, come continuerà la storia: la vita si prende cura della vita.

E allora, per paura del futuro, non perderti la cosa di cui sei ricco oggi, che è il tuo presente. Ogni istante è pieno e perfetto, se non lo sciupi con cattivi pensieri. La gioia arriva ai gioiosi. L’abbondanza a chi è grato. Un rifugio a chi sa essere casa per ciò che ora si affaccia alla sua vita. L’amore arriva a chi, in ogni circostanza, ne mantiene colmo il cuore.

 

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altri articoli

Il vento di maggio

E alla fine dovrò venire con gratitudine anche a te, che sei entrato come il vento di maggio nella mia casa interiore, per farmi attraversare […]

Read More…