Qualsiasi cosa accada

Qualsiasi cosa accada, qualsiasi torto o colpo tu debba attraversare, la risposta più efficace è continuare a fare il bene, difendere le cose in cui credi, incarnare pienamente la tua gioia e il tuo splendore.

Perché è quando cedi alla rabbia, al rancore, quando affili le armi per la battaglia che inizi davvero a cadere, a diventare il male che c’è stato. Ma se non è bastato a spegnere la tua luce, allora non importa neppure se nei giochi del mondo sei tu quello che appare piegato.

Non c’è nessun disonore a soffrire e a resistere per non contagiare oltre il dolore. Ed è una legge scientifica e spirituale: ognuno respira e crea quello che ha nel cuore. Ciascuno vede l’altro dall’altezza del proprio sentire.

Published by

Giulia

La mia più grande fortuna è stata quella di non realizzare i sogni che avevo da bambina, in un piccolo paese del Friuli: la vita ha avuto più fantasia di me. Non avrei mai pensato di studiare letteratura, poesia, teatro a Padova, Parigi, Pavia e poi di viverle con i protagonisti. La scrittura era una passione segreta ed è diventata il mio lavoro, negli ultimi undici anni per i periodici Rizzoli. Da dieci mi occupo anche di comunicazione per il teatro. Mi si trova spesso con la valigia in mano e tappetino da yoga sotto braccio: mete preferite Sud America, Africa, Sud Est asiatico dove faccio reportage sociali. Ultimamente anche in India, dove ho trovato uno dei luoghi che chiamo casa. Case sono per me posti in cui l'anima respira: tra questi ci sono sempre le mie Dolomiti, certi colli dell'Umbria e il mio divano a Milano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.