Meraviglia rinnovata

Quello che so di certo è che la vita è meravigliosa, anche se a volte la luce è nascosta e bisogna ritrovarla e faticare e avere paura di non farcela, e cadere e pregare forse piangere: sempre dietro la curva buia riappare tutta e riempie di nuovo il cuore.

Basta il canto degli uccellini del mattino, la risata al telefono con un amico, il volo delle nuvole oltre i tetti, quell’unica stella della sera che brilla nel tuo angolo di cielo, per risapere che la gioia è la tua vera natura.

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altri articoli

Esperimenti di verità

Prima, mentre sullo schermo del cielo passavano le nuvole tra i rami spogli, intervallando i colori rosso dorati della sera, ho avuto di nuovo una […]

Read More…

Grazia (e Grazie)

Durante un bellissimo corso di una cara amica e grande insegnante spirituale, rivedevo le pagine del calendario dell’anno passato. Un anno clamoroso, che da solo […]

Read More…

Scegli (ancora) la Luce!

YOGA COME STRADA DEL TUO VERO SÉ 39 pratiche di Ananda Yoga con gli insegnamenti tradizionali indiani attraverso la linea di Paramhansa Yogananda: 17 gennaio/ […]

Read More…